Mostre ed eventi di ottobre 2020 da non perdere!   

Eventi artistici e culturali, esposizioni di pittura e fotografia: ecco tutte le novità che il team di Mostrami ha raccolto per voi per questo ottobre 2020!

Coazione a mostrare. Omaggio a Romana Loda

Dal 3 ottobre al 25 novembre 2020, la Galleria dell’Incisione e A Palazzo Gallery a Brescia rendono omaggio con due mostre parallele a Romana Loda, gallerista bresciana scomparsa nel 2010. Le due mostre vogliono ricordare Romana Loda e il suo coraggio, per essere stata una delle prime a denunciare l’assenza di donne nel mondo dell’arte italiana e la difficoltà di inserirsi in questo contesto come donna artista. Il titolo dell’esposizione prende il nome dalla stessa mostra organizzata dalla gallerista nel 1974 che vedeva la partecipazione di sole donne.

Ecco qui tutti i dettagli su questa mostra artistica.

Chen Zhen. Short-Circuits

Mostra al Pirelli HangarBicoccaMilano dedicata all’artista internazionale Chen Zhein, concepita per essere una profonda immersione nella sua complessa natura artistica. Dal 14 ottobre 2020 al 21 febbraio 2021 saranno riunite alcune delle opere più significative realizzate tra il 1991 e il 2000. Short-circuits – cortocircuiti – è il titolo della mostra: un processo con cui il significato delle opere viene svelato solo nel momento in cui l’opera stessa viene spostata dal suo contesto originale.

Se volete avere maggiori informazioni, visitate il sito di questa mostra d’arte contemporanea.

Van Gogh. I colori della vita

Al Centro Altinate San Gaetano di Padova si terrà la spettacolare mostra “Van Gogh. I colori della vita”. Dal 10 ottobre all’11 aprile 2020 sarà possibile scoprire trame e vicende inedite di uno degli artisti più amati del XIX secolo. Più di settanta quadri e un’esposizione di diverse lettere per ripercorrere e approfondire la storia e lo sviluppo artistico del pittore.

Ecco i dettagli di questa interessante mostra.

100X100 Fellini

Per celebrare il centenario dalla nascita di Federico Fellini, ecco un altro appuntamento da non perdere: presso il Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova si terrà dal 3 al 25 ottobre 2020 la mostra collettiva 100X100, con cento opere d’arte realizzate da cinquanta artisti provenienti dall’Italia e dal resto del mondo. Un grande evento per omaggiare il grande maestro del cinema.

Maggiori informazioni qui al link della mostra d’arte su Fellini.

Autunno in BLU 2020

Il Museo d’Arte Contemporanea di Villa Croce a Genova si tinge di BLU dal 29 settembre 2020 al 17 gennaio 2021: ciascuna delle opere d’arte esposte rappresenterà il colore più riflessivo ed evocativo di tutti. Il progetto comprende cinque mostre espositive parallele che saranno organizzate negli spazi del piano nobile:

  • ArteJeans: storia di un mito nelle trame dell’arte contemporanea in collaborazione con l’Associazione ARTEJEANS, London.
  • Klein vs Strozzi. Sotto il segno del blu in collaborazione con i Musei di Strada Nuova, il MART di Rovereto e le gallerie Matteo Lampertico Arte Antica e Moderna di Milano e UniMediaModern di Genova.
  • Ben Patterson. La Costellazione restaurata in collaborazione con il Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale.
  • Fluvio Magurno. Animulae, 2020 in collaborazione con la Galleria Capoverso di Stefania Ghiglione, Genova.

Ecco qui i dettagli di questo evento artistico da non perdere.

Rome Art Week

Ritorna dal 26 al 31 ottobre a Roma la quinta edizione di Rome Art Week (RAW), settimana dedicata all’arte contemporanea della Capitale. RAW ospiterà artisti, curatori e appassionati per una settimana imperdibile, ricca di mostre, visite guidate, percorsi e approfondimenti.

Maggiori dettagli al sito di questo evento d’arte di ottobre a cui non mancare.

Obey – Shepard Fairey. 3 decades of dissent

Fino al 22 novembre 2020 è possibile ammirare le opere dell’artista internazionale Shepard Fairey, più conosciuto come Obey, con una mostra imperdibile dal titolo: “Shepard Farey. 3 decades of dissent“. Un viaggio alla scoperta degli ultimi 30 anni della sua carriera artistica: trenta opere grafiche inedite per raccontare lo sviluppo dei suoi temi di dissenso, di lotta per la pace e per la parità di diritti. Il progetto espositivo è curato dallo stesso artista, che ha fatto dialogare le sue opere con la collezione della GAM di Roma.
Per maggiori dettagli su biglietti e orari di apertura, potete consultare il sito della Galleria D’Arte Moderna di Roma.

Ritratto di ignoto. L’artista chiamato Banksy

Dal 7 ottobre 2020 al 17 gennaio 2020, lo street artist internazionale Bansky arriva a Palermo con la mostra “Ritratto di ignoto”, che si terrà in due diverse sedi espositive, il Loggiato San Bartolomeo e Palazzo Trinacria. La mostra riunisce oltre cento pezzi originali dell’artista inglese, uniti dal fil rouge della tematica dell’ignoto, di cui il capolavoro di Antonello da Messina “Ritratto di ignoto” è ideale fonte d’ispirazione. E quale artista impersona perfettamente il tema, se non Bansky, la cui identità è in gran parte sconosciuta ancora oggi?

Un evento per scoprire l’artista di street art più famoso al mondo, capace di sorprendere ogni volta con le sue opere sarcastiche e taglienti.

Tutte le informazioni al link di questa splendida mostra di street art.

Queste erano le mostre e gli eventi che noi reputiamo “da non perdere” in questo ottobre 2020! Ne aggiungeremo sempre di nuove, continuate a visitare il sito per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Con il Patrocinio ed il contributo di:
Sponsorizzato da: