Mostre ed eventi luglio 2020: quelli da non perdere!   

Passo dopo passo anche gli ingranaggi dell’arte si sono nuovamente messi in moto. Dopo mesi complicati è giusto riscoprire il piacere di godere dello spettacolo dell’arte: ecco perché noi di Mostrami abbiamo raccolto tanti eventi per il mese di Luglio. Tra danza, teatro, cinema e mostre ce ne sono per tutti i gusti!

Per iniziare, vi presentiamo tutti gli eventi che si terranno presso la Fabbrica del Vapore, ecco il link per il calendario di Vapore d’estate dove troverete le date e i dettagli per ogni evento. Tutti gli eventi sono gratuiti. La prenotazione per partecipare agli eventi va effettuata inviando una mail a ats.vapore@gmail.com . Seguite l’evento facebook Vapore d’estate per rimanere sempre aggiornati!

Musica Classica Contemporanea, Fabbrica del Vapore, Spazio Messina 2. Una serie di eventi organizzati dal Contemporary Music Hub Milano e Divertimento Ensemble, scandiranno luglio nota dopo nota. Si tratta di una grande varietà di concerti di artisti contemporanei, con sound e strumenti diversi. Concerti per flauto ed elettronica, improvvisazioni, quartetti d’archi o percussioni. Impossibile non trovare il proprio gusto!

Cinema/Videoarte, Fabbrica del Vapore, Postazione esterna videoproiezioni. Fattoria Vittadini e Studio Azzurro propongono alcune proiezioni su temi diversi. Si inizia con alcuni estratti di spettacoli e festival per poi passare a videodanza e documentari.

Danza, Fabbrica del Vapore, Area Videoproiezioni. AIEP si dedica alla creazione di magici eventi che ci ricordano come il corpo stesso possa divenire arte. Presentazioni, video e proiezioni vi trasporteranno nella magia del balletto.

Teatro, Fabbrica del Vapore, Palco esterno. Profumo di serate estive con gli eventi organizzati da The Land Art, Lyra Teatro per questo Luglio. Gli spettacoli saranno dei monologhi originali, scritti appositamente per l’occasione, così da rispettare tutte le direttive. Un modo diverso per passare una piacevole serata!

Musica jazz/ swing/ pop, Fabbrica del Vapore, Palco esterno. Siamo finalmente arrivati al mondo della musica, con concerti dal vivo che vi trasporteranno in vacanza. Organizzati da The Land Art e Isolamusic, convolgono da 2 a 5 artisti per creare suoni genuini. Voi dovrete solo chiudere gli occhi e farvi trasportare!

Rimaniamo a Milano con l’Estate Sforzesca 2020: dal 21 giugno al 3 settembre, sul palco nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco, verranno proposti 80 appuntamenti, con oltre 40 concerti, 20 spettacoli teatrali e 4 di danza, ad ingresso gratuito o a prezzo calmierato. La partecipazione agli spettacoli sarà su prenotazione obbligatoria anche per gli spettacoli gratuiti. Per tutti i dettagli vi lasciamo il link alla pagina ufficiale dell’Estate Sforzesca.

Passiamo adesso ad alcune bellissime Mostre ed eventi in giro per l’Italia!

Genova, 5 minuti con Monet. Per tutto il mese di luglio sarà possibile partecipare a questa singolare iniziativa di Palazzo Ducale a Genova. In un tempo che ci costringe a costruire barriere per proteggerci, Palazzo Ducale invita ad un incontro diretto con un capolavoro, a metterci in ascolto di quanto l’arte, con grande capacità narrativa, riesce a dire di sé, ma anche di noi, per fare del distanziamento sociale messo in atto per proteggerci, un’autentica occasione di avvicinamento all’arte e all’esperienza estetica.

Per maggiori informazioni ecco il link all’ evento – mostra di Monet.

Torino, Andrea Mantegna. Nonostante dovesse terminare a Maggio, è stata prolungata fino al 20 Luglio a Palazzo Madama a Torino la mostra su Andrea Mantegna, dal nome Rivivere l’antico, costruire il moderno. Un’occasione imperdibile per ammirare le opere di una delle eccellenze del Rinascimento italiano. La rassegna presenta il percorso artistico del grande pittore, dai prodigiosi esordi giovanili al riconosciuto ruolo di artista di corte dei Gonzaga, articolato in sei sezioni che evidenziano momenti particolari della sua carriera e significativi aspetti dei suoi interessi e della sua personalità artistica, illustrando al tempo stesso alcuni temi meno indagati come il rapporto di Mantegna con l’architettura e con i letterati.

Per tutte le informazioni a riguardo, ecco a voi il link della mostra su Andrea Mantegna.

Oderzo, L’anima delle cose. Riaprirà venerdì 3 luglio a Palazzo Foscolo ad Oderzo una mostra che presenta alcuni dei corredi più belli e significativi rinvenuti grazie alle indagini archeologiche che, a partire dagli anni Ottanta, hanno interessato il centro di Oderzo, portando alla luce importanti evidenze dell’antica città romana e rivelando il glorioso passato dell’abitato.

Tutte le informazioni son al link della mostra di Oderzo.

Reggio Emilia, Davide Benati. La Galleria Bonioni Arte propone una mostra dal titolo “Origami”. La mostra, curata da Sandro Parmiggiani, trae il titolo “Origami” da tre opere inedite ad acquerello su tela, che attraverso la puntuale stratificazione dei colori primari sembrano alludere all’arte giapponese di piegare la carta per ottenere forme che richiamino la natura.

L’ingresso è gratuito.

Potete trovare le informazioni sul sito della Galleria d’arte contemporanea.

Genova, Obey fidelity, The art of Shepard Fairev. Dal 4 luglio al 1 novembre Palazzo Ducale ospita la mostra dedicata a uno degli street artist più noti degli ultimi decenni, Shepard Fairey, nome in codice OBEY. La sua fama mondiale è legata al manifesto Hope, il ritratto di Barak Obama stilizzato in quadricromia, divenuto una vera e propria icona durante la campagna elettorale per le presidenziali degli Stati Uniti nel 2008. Per saperne di più ecco il link della Mostra Obey fidelity

Ferrara, Un artista chiamato Banksy. La mostra, a Palazzo dei Diamanti, raccoglie oltre 100 opere e oggetti originali: dipinti, serigrafie e stencil, oggetti installativi e memorabilia che si mescolano in un percorso espositivo che dà conto dell’intera produzione dell’artista originario di Bristol, considerato uno dei maggiori esponenti al mondo della street-art.

Questi sono gli eventi per il mese di luglio che più ci hanno colpito, ma continuate a seguirci, ve ne proporremo di nuovi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Con il Patrocinio ed il contributo di:
Sponsorizzato da: