Call for artists e concorsi d’arte per il mese di maggio 2020   

Bandi e contest dedicate ai giovani artisti emergenti per questo mese di maggio. Abbiamo raggruppato per voi nuove call for artists interessanti e stimolanti alle quali partecipare: video, pittura e street art… scegliete il vostro preferito!

Una call per progettare è l’iniziativa ideata dal Comune di Milano indirizzata a designer, architetti e giovani creativi, chiamati ad ideare un progetto per ripensare gli spazi pubblici ed offrire nuove modalità di relazione post Covid-19 nei bar, ristoranti ed uffici.

La call resta aperta per tutto il periodo dell’emergenza, quindi avete tempo per presentare il vostro progetto fino al 31 dicembre 2020.

La partecipazione è assolutamente gratuita.

Le proposte dovranno rispettare le norme ministeriali e regionali senza però mettere da parte la creatività!

Se volete maggiori dettagli, cliccate il link della call per creativi.

Bando ideato dall’Associazione culturale CLAN e dal comune di Grosseto pensato per la riqualificazione urbana della città, dal titolo TRAME Festival: serrande chiuse per arte aperta. Il centro storico cittadino si svuota ed il progetto invita gli artisti ad utilizzare le serrande di negozi ormai chiusi come tele per realizzare opere di Street Art.

Il bando è indirizzato agli artisti italiani senza limiti di età, che dovranno realizzare le opere con la tecnica della pittura a pennello.

Se volete partecipare, avete tempo per inviare la vostra candidatura entro il 31 maggio 2020.

La partecipazione al bando è libera e gratuita.

Gli artisti che verranno selezionati dalla commissione, avranno a disposizione: vitto e alloggio, materiale necessario per la realizzazione dell’opera, rimborso per le spese di viaggio e la possibilità di esporre le opere in una mostra collettiva.

Al link della call for artists, troverete tutte le informazioni necessarie per partecipare.

ACTAS, Associazione Culturale Turismo Arte Spettacolo di Tuscania organizza un mostra collettiva che avrà luogo nel cinquecentesco Palazzo Fani, situato nel centro storico della città. 100 Pittori a Palazzo Fani è il nome del progetto che ha lo scopo di incentivare e valorizzare l’arte di nuovi artisti e talenti, che verranno poi raccolti nella mostra collettiva nazionale di pittura che avrà luogo dal 16 al 28 luglio 2020.

Possono partecipare tutti gli artisti italiani senza distinzione d’età.

La partecipazione al bando è gratuita, mentre per gli artisti che verranno selezionati per la mostra è previsto un piccolo contributo di 20€.

C’è tempo per iscriversi fino al 6 giugno 2020.

Se volete maggiori informazioni, visitate il sito dedicato al bando per artisti.

Concorso d’arte dal titolo Video in Versi organizzato dall’ente no profit Oderzo Cultura con lo scopo di avvicinare i giovani artisti visivi al genere letterario della poesia, coniugandolo col linguaggio video e multimediale. Si richiede di realizzare un video ispirandosi ad un componimento poetico di Giuseppe Ungaretti, autore scelto per questa edizione del concorso.

Possono partecipare al bando i giovani artisti fino ai 31 anni compiuti.

L’iscrizione al concorso è completamente gratuita.

Avete tempo per iscrivervi fino al 15 giugno 2020.

I video dei giovani artisti finalisti verranno caricati sul canale YouTube Oderzo Cultura, mentre i vincitori avranno la possibilità di trascorrere due notti a Lucca o Treviso; il tutto spesato dall’associazione.

Se volete saperne di più, potete cliccare sul link della call per giovani artisti visivi.

Premio artistico dal titolo VERONA ART PRIZE, organizzato da Ufofabrik Contemporary Art Gallery, che si propone lo scopo di incentivare, valorizzare e promuovere l’arte contemporanea negli eventi fieristici ed in particolare ad ARTVERONA, che si terrà dall’11 al 13 dicembre 2020.

Il concorso d’arte prevede la selezione di un artista che, se selezionato dalla commissione della Galleria e della Fiera, avrà la possibilità di esporre la sua opere alla fiera ARTVERONA.

Possono partecipare tutti gli artisti visivi e multimediali senza limite di età.

L’iscrizione al concorso d’arte ha un costo di 14 euro.

Se avete voglia di iscrivervi, avete tempo fino al 18 giugno 2020.

Al link del premio d’arte, potete trovare tutte le informazioni necessarie.

Bando indetto da Studio Lab 138 intitolato 9″ YIN YANG OPPOSTI COMPLEMENTARI, dove gli artisti sono invitati ad interpretare, con il loro linguaggio artistico, il concetto di Ying e Yang, ovvero degli opposti complementari.

Possono prendere parte al bando artistico tutti gli artisti senza limite d’età.

L’iscrizione è consentita entro il 30 giugno 2020.

La partecipazione al concorso è interamente gratuita.

Il vincitore del bando avrà la possibilità di organizzare una propria mostra personale presso lo spazio espositivo curato da Studio Lab 138.

Per maggiori informazioni, date un’occhiata al bando artistico.


Call for artists organizzata da Spazio Urbano, situato nel quartiere Pigneto di Roma, dall’ironico titolo Pitturantena. Il concorso vuole promuovere la pittura figurativa nata proprio in questi giorni di quarantena.

La call è aperta a tutti gli artisti senza limiti di età, sia italiani che stranieri.

Il tema è libero e l’iscrizione è interamente gratuita.

Ci si può iscrivere al bando artistico entro il 30 giugno 2020.

Il vincitore della call avrà la possibilità di organizzare una mostra personale allo Spazio Urbano che avrà luogo a marzo 2021 e che sarà corredata da un catalogo; tutte le spese organizzative saranno a carico di Spazio Urbano.

Se volete maggiori dettaglia, cliccate il link della call fort artists.


Call artistica ideata dalla Fondazione Cesare Pavese, in collaborazione con il Museo a Cielo Aperto di Camo. A 70 anni dalla morte del celebre autore, la call si rivolge a tutti gli artisti che vogliano presentare un progetto d’arte ispirato al percorso letterario dello scrittore.

La call è aperta a tutti gli artisti senza limiti di età a provenienza ed è possibile partecipare con qualsiasi linguaggio artistico.

La partecipazione al bando è gratuita.

Ci si può iscrivere entro il 1 luglio 2020.

Tra gli artisti che si iscriveranno alla call, verranno scelte 20 opere con le quali verrà allestita una mostra collettiva presso la Chiesa dei SS. Giacomo e Cristoforo (Auditorium della Fondazione Cesare Pavese) in occasione delle manifestazioni per il 70° anniversario della morte.

Se siete interessati, scoprite ulteriori dettagli della call for artists.

Ci auguriamo di aver raccolto per voi spunti artistici interessanti! Ricordatevi di visitare spesso questo articolo, poiché verrà aggiornato con l’aggiunta di nuovi bandi dedicati ai giovani artisti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Con il Patrocinio ed il contributo di:
Sponsorizzato da: